• /
  • /
  • Come scrivere correttamente il testo di un blog

Blog

Come scrivere correttamente il testo di un blog

Come scrivere correttamente il testo di un blog

Nel precedente appuntamento abbiamo chiarito quanto sia importante per la tua azienda farsi conoscere attraverso un blog.

Ti abbiamo convinto e l'hai creato? Hai fatto la scelta giusta, ma questo ancora non basta. Il passo successivo è infatti quello di creare contenuti e poi saperli diffondere. Hai capito bene, avere dei contenuti e non avere la minima idea di come diffonderli, non ti garantirà alcun risultato.

Vediamo insieme come produrre un contenuto di qualità, a prescindere dall'argomento che deciderai di trattare. Per prima cosa dovrai avere ben chiaro il target di riferimento: per chi stai scrivendo e chi ti leggerà? Non potrai scrivere allo stesso modo per tutti. La tua priorità in questo momento è quella di capire come comunicare con il tuo pubblico.

Organizzati! Prima di iniziare stendi il tuo progetto: gestire un blog è un lavoro che richiede attenzione e tempo... E se pensi di non riuscire proprio per mancanza di tempo e non credi di avere abbastanza conoscenze, potrai sempre affidarti a dei professionisti che gestiscano tutte le fasi al tuo posto.

Tieni bene presente:

  • a chi ti rivolgi?
  • di cosa vuoi parlare?
  • quante volte vuoi pubblicare i tuoi post?
  • quali obiettivi vuoi raggiungere attraverso il tuo blog?

 

Non lavorare casualmente, rischi di essere presente saltuariamente e sarà più difficile conquistare la fiducia del tuo pubblico. Crea un calendario su cui appuntare quali post pubblichi e quando. In un primo momento programma i tuoi post di settimana in settimana e quando avrai preso maggiore confidenza allora potrai pensare a tempistiche più lunghe.

 

Per schiarirti le idee e capire come procedere nella stesura di un testo, ti consigliamo di:

- individuare le parole chiave che identificano il tuo argomento;

- creare una mappa in cui appuntare tutti gli elementi che vuoi trattare;

- scrivere il tuo post sulla base delle tue conoscenze e, perchè no, prendendo spunto (senza copiare) da chi ha più esperienza di te;

- scrivere in modo corretto!

 

Ora che il tuo post è pronto per essere pubblicato, metti in evidenza i concetti più importanti che hai trattato (solitamente sono identificati dalle parole chiave).

Utilizza gli spazi in modo che il lettore non si annoi e capisca quando stai cambiando argomento.

Se puoi utilizza gli elenchi puntati per rendere più scorrevole la lettura.

Se vuoi condurre il lettore in un post precedente (come abbiamo fatto noi all'inizio di questo articolo), inserisci i link interni e qualora fossero necessari, anche quelli esterni. Riassumendo, cerca di costruire un testo scorrevole e piacevole per il lettore.

Oggi ti abbiamo detto abbastanza, ma torniamo presto per la seconda parte di questo appuntamento... Così scoprirai come diffondere i tuoi post! Nel frattempo, inizia a scrivere!

Hai bisogno di un aiuto per dare visibilità al tuo blog? Richiedi il tuo preventivo personalizzato chiamandoci allo 035 98 38 58, oppure inviandoci una e-mail a info@eracom.it