• /
  • /
  • La tua pagina web è apprezzata da Google?

Blog

La tua pagina web è apprezzata da Google?

La tua pagina web è apprezzata da Google?

Creare una pagina web dedicata alla tua azienda è una soluzione utile per valorizzarla agli occhi dei tuoi clienti e attirare un numero sempre maggiore di quelli potenziali. Nella società in cui viviamo, sempre più tecnologica e mobile, è impensabile per un'azienda non essere presente nel web. Ci spieghiamo meglio. Un sito web è il tuo biglietto da visita e come tale deve essere perfetto.

La pagina web aziendale ti permette di raggiungere il tuo pubblico, presentare il tuo brand, i tuoi prodotti e servizi, e posizionarti prima rispetto alla tua diretta concorrenza. Non puoi di certo permetterti di spendere soldi inutilmente e vanificare il lavoro che hai costruito con tanto impegno. Ecco il motivo per cui dovrai affidarti a professionisti che realizzino la tua pagina web in base alle "regole" imposte da Google. Se ti stai chiedendo "perchè la mia pagina web non è presente nei risultati di ricerca di Google?", abbiamo la risposta.

Vediamo insieme i principali criteri...

1- LA CONSULTAZIONE É LENTA

Uno dei fattori da considerare nel posizionamento in Google è proprio la velocità con cui un utente effettua le proprie ricerche. La scarsa velocità di caricamento delle pagine non è quindi solo un elemento che potrebbe allontanare l'utente, ma anche Google. Per intenderci, una pagina web che impiega più di tre secondi per caricarsi non è apprezzata dal motore di ricerca.

2- NON É MOBILE - FRIENDLY

Abbiamo introdotto il concetto di "Mobile - Friendly" nell'Aprile 2015, quando Google ha annunciato che tutte le pagine web non ottimizzate per dispositivi mobile avrebbero subìto una penalizzazione. In questo modo non solo gli utenti non ti trovano nelle loro ricerche, ma la concorrenza avrà più visibilità di te. Se non ricordi di aver ottimizzato il tuo sito web, Google ti viene incontro e con Google Developers ti aiuta a capire se la pagina è Mobile - Friendly.

Eracom realizza la pagina web della tua azienda con la tecnologia Web Responsive, che permette di adattare i contenuti in base allo schermo che l'utente sta osservando.

3- NON HAI SCELTO LE KEYWORDS ADATTE

Il lavoro sulle keywords è fondamentale, in quanto sono le parole con cui l'utente ti cerca. Il tuo compito è quindi quello di utilizzare le parole adatte e potrai utilizzare i vari strumenti messi a disposizione dal web. Prima di scrivere i tuoi contenuti analizza le parole chiave che stai utilizzando.

4- COMPAIONO LINK NON FUNZIONANTI

Può succedere che alcune modifiche alla tua pagina web si trasformino in errori e nel momento in cui l'utente prova ad entrare per leggere il contenuto non trovi ciò che cerca. Per intenderci la classica pagina 404 - Not Found che si visualizza quanto il nuovo contenuto non è correttamente reindirizzato. Questi errori provocano conseguenze all'ottimizzazione e all'usabilità della pagina web.

5- NON CI SONO CONTENUTI DI QUALITÁ

Non c'è niente da fare: il contenuto è fondamentale. Per gli utenti e per i motori di ricerca. Il tuo compito, per presentare al meglio la tua azienda, è quello di scrivere contenuti unici, prendendo spunto, ma senza copiare qua e la, magari dalla casa madre del prodotto che presenti. 

 

Questi sono i cinque criteri per cui Google apprezza o meno la tua pagina web. Non aspettare che sia troppo tardi, e ottimizza da subito il tuo sito web! Soltanto così potrai ottenere risultati positivi e raggiungere i tuoi obiettivi!