• /
  • /
  • Perchè è importante aggiornare i post del tuo blog?

Blog

Perchè è importante aggiornare i post del tuo blog?

Perchè è importante aggiornare i post del tuo blog?

Ti sembrerà strano sentirti dire che oltre alla creazione di nuovi contenuti per il tuo blog, è importante aggiornare anche i post vecchi. Un lavoro grande, noiso, ma necessario per portare grossi vantaggi alla tua azienda.

Perchè è un'attività così importante?

La prima cosa fondamentale da prendere in considerazione è il posizionamento sui motori di ricerca. Come ben sai, una pagina web viene indicizzata da Google e dagli altri motori di ricerca in base alla qualità e alla pertinenza dei tuoi contenuti.

Qualità perchè i tuoi testi devono essere scritti con lo scopo di soddisfare le esigenze del cliente, in modo semplice e chiaro, perchè non risultino noiosi agli occhi degli utenti. Il motore di ricerca individua inoltre tutte le copie dei testi, quindi ricorda di realizzare contenuti unici ed originali per essere premiato nel posizionamento.

Ogni volta che Google restituisce i risultati ad un utente analizza i contenuti relativi alla query richiesta, per poi classificarli in base all'indicizzazione ed infine restituisce quelli che meglio rispondono alle esigenze dell'utente. Questo significa che i tuoi contenuti devono essere utili e pertinenti con ciò che l'utente cerca!

Il posizionamento varia anche in base alle parole chiave che hai utilizzato nei tuoi contenuti, ma ricorda che la situazione non rimane sempre inalterata. Anzi, dalla prima pagina potresti scivolare in basso, ma, per fortuna, vale anche il viceversa.

Cosa significa?

Google e gli altri motori di ricerca analizzano tutti i contenuti e in base alla loro qualità li posizionano dove ritengono sia meglio posizionarli. Se la tua concorrenza presenta contenuti migliori, sarà posizionata meglio di te.

Per questo motivo rinfrescare i tuoi articoli può portarti vantaggi enormi, sia agli occhi degli utenti, sia a quelli di Google & C.!

A questo punto cosa devi fare?

Sappiamo bene che il tempo che hai a disposizione non è tanto, per questo potrai utilizzare degli strumenti che ottimizzano le tempistiche di lavoro. Uno strumento che può aiutarti a capire quali contenuti sono gestiti meglio rispetto ad altri è Google Search Console.

Cosa ti permette di fare questo tool gratuito?

- Monitorare i risultati ottenuti dalla tua pagina web, rilevando i click degli utenti, i siti che rimandano al tuo, quali sono i migliori articoli che portano traffico, ecc...;

- Puoi scoprire come Google vede il tuo sito web, ovvero quali query hanno generato maggior traffico al tuo sito, sapere se le prestazioni del tuo sito per dispositivi mobile sono buone, se i prezzi dei tuoi prodotti, le informazioni o eventi sono messi in risalto.

Ora puoi procedere:

- Aggiorna gli articoli che sono posizionati peggio;

- Rinforza gli articoli che sono ben posizionati.

Non tralasciare alcun dettaglio, anche quando tutto va bene.

 

Concretamente...

  • RILEGGI E CORREGGI

La prima cosa da fare è rileggere i tuoi post per valutare se siano ancora attuali e completi per soddisfare le esigenze del tuo cliente. Correggi eventuali errori ed aggiorna.

  • OTTIMIZZA

Avendo aumentato la mole di contenuti all'interno del tuo blog, potresti avere la necessità di aggiungere dei link interni per collegare alcuni argomenti che ti interessa maggiormente ottimizzare. Google apprezza questo tipo di contenuti, con link che rimandano a sezioni del sito, categorie, ecc...

  • RINFRESCA

Rileggi i tuoi contenuti, potresti trovare una nuova ispirazione per rinnovarli!