• /
  • /
  • Per il tuo marchio è tempo di restyling?

Blog

Per il tuo marchio è tempo di restyling?

Per il tuo marchio è tempo di restyling?

Qualche settimana fa sul nostro blog abbiamo parlato di brand identity, parlando degli elementi più importanti che essa deve includere per essere unica ed originale. Questo è fondamentale per attirare l'attenzione dei potenziali clienti e fidelizzare quelli già acquisiti.

Oggi ripartiamo da dove ci siamo lasciati. Per le aziende oggi il mondo del web è fondamentale per farsi conoscere e non a caso continuiamo a sottolineare che un sito internet è il migliore biglietto da visita. A meno che il target di riferimento sia al di fuori del web ma questo è un caso davvero raro.

Per un'azienda non è sufficiente avere un sito web se non è accompagnato da un marchio forte e funzionale. Il logo aziendale serve a comunicare al mondo la propria identità e la propria mission, i propri valori. Affrontando questo argomento dobbiamo sottolineare che alcuni settori di mercato sono basati su idee di tradizione e stabilità, mentre altri puntano alla dinamicità e al rinnovamento per ottenere il successo. Non ci aspettiamo un cambiamento radicale da una banca perchè questa deve trasmettere tranquillità e sicurezza, cosa che invece possiamo aspettarci da settori legati alla pubblicità, alla comunicazione e al mondo giovanile che sono invece costretti a rinnovarsi per stare al passo con i tempi e spesso anche con la moda. Ciò significa che è necessario conoscere a fondo il proprio mercato, il proprio target e capire quali sono le necessità del pubblico e cosa vuole sentirsi dire dall'azienda. Sei d'accordo?

É fondamentale mantenere sempre al massimo l'attenzione sul logo aziendale... il lavoro non finisce con la sua creazione! A volte, con il passare degli anni, potrebbe essere necessario apportare delle variazioni al marchio.

 

Quando un'azienda deve rivedere il proprio marchio?

1- É TEMPO DI RIFARSI IL LOOK

Mantenere per molti anni lo stesso aspetto, per un'azienda può essere sinonimo di linearità e stabilità... Ma se volesse dare una svolta al suo percorso? Per stare al passo con i tempi spesso la mossa vincente è quella di ripartire dal logo aziendale, rilanciando così l'azienda con un nuovissimo ed interessante look!

2- LA MISSION É CAMBIATA

Il logo aziendale rispecchia in primo luogo la mission dell'azienda, che può anche variare con il passare degli anni. Un'azienda che stravolge nome, obiettivi e valori, necessita anche di un completo restyling del marchio.

3- C'É STATA UNA FUSIONE O UNA SCISSIONE

Il rinnovamento di un logo può risultare necessario qualora un'azienda cambi rotta ed abbia quindi necessità diverse rispetto al passato. Nel caso in cui si verificasse una fusione, le aziende potrebbero voler mantenere parte del logo di una e dell'altra. 

4- É NECESSARIO USCIRE DALLA CRISI

Un'azienda che attraversa un momento negativo del proprio percorso professionale, necessita di un cambiamento radicale, che può essere rappresentato anche dal restyling del marchio. Per risolvere i problemi, bisogna affrontarli... Cambiare il logo significa aver voglia di reagire e rinascere!

5- É GIUNTA L'ORA DI CAMBIARE LA STRATEGIA DI MARKETING

Negli anni passati hai creato il tuo logo aziendale seguendo una precisa strategia di marketing? Ottimo! Col tempo questo modo di comunicare potrebbe non rivelarsi più così efficace e se cambia la strategia di marketing, può il logo restare invariato?

Ti riconosci in una di queste situazioni? Allora è giunto il momento di rivedere il tuo logo aziendale. Per maggiori informazioni chiamaci allo 035 98 38 58 oppure inviaci una mail a info@eracom.it