• /
  • /
  • Quali sono i trend social media per il 2018?

Blog

Quali sono i trend social media per il 2018?

Quali sono i trend social media per il 2018?

I social network rappresentano un canale di comunicazione molto importante per valorizzare le aziende. In questo articolo vediamo insieme i trend per il prossimo anno!

Per vedere cosa ci aspetta nel 2018 ci basiamo sulle ricerche condotte da Filmora, di cui puoi consultare l'infografica.

  • VIDEO E LIVE STREAMING

Ne abbiamo già più volte sentito parlare: per valorizzare un'azienda i video sono un ottimo strumento. Di live streaming, ovvero i video in diretta, abbiamo iniziato a parlarne quando sono comparsi i live in Facebook, che ad ora non sono ancora diventati uno strumento professionale per le aziende ma lo diventeranno presto.

Filmora ha messo in evidenza alcuni dati preziosi:

- l’80% del traffico Internet globale sarà attribuito ai video entro il 2020;

- il 90% dei contenuti condivisi dagli utenti sui social network è rappresentato dai video;

- l’87% dei comunicatori utilizza contenuti video nelle campagne di marketing.

Perchè utilizzare un video per far conoscere la propria azienda?

Parlano i numeri: l'80% degli utenti preferisce guardare un video in diretta di un brand, anziché leggere un post. Non solo, le dirette su Facebook sono viste tre volte di più rispetto ad un video normale.

Curiosità: il valore del mercato delle dirette video entro il 2021 potrebbe ammontare a 70,5 miliardi di dollari!

  • CONTENUTI "EFFIMERI"

Intendiamo le "storie" che si cancellano automaticamente a 24 ore dalla loro pubblicazione. Sono pensate prevalentemente per i dispositivi mobile, hanno un forte potere di engagement e hanno caratteristiche di autenticità.

  • AUMENTANO GLI INFLUENCER MARKETING

Prima di analizzare i trend, vediamo insieme cos'è e cosa fa l'influencer. É una figura diffusa negli ultimi anni nel web e si riferisce a coloro che influenzano le scelte sugli acquisti, politiche e decisioni delle persone.

  • PIÚ CONTENUTI PER MOBILE

Più passa il tempo e più ci rendiamo conto che il mobile è il dispositivo più utilizzato per navigare sulle piattaforme social. Se nel 2016 gli smartphone utilizzati nel mondo erano 2082,7 milioni, cresciuti a 2292,5 milioni nel 2017, le previsioni per il 2018 sono di 2480,4 milioni e nel 2019 saranno ben 2659,4 milioni.

Negli Usa il tempo speso su Twitter è per l’86% su mobile, mentre arriva al 68% su Facebook. Seguendo il trend, i social e gli stessi utenti preferiranno una fruizione di contenuti pensati per il mobile.